Concerto Wellber/Rachlin

Concerto Wellber/Rachlin

Giovedì 19 maggio 2022, Concerti - ore 20:30
Sala Grande

Direttore Omer Meir Wellber

Violino Julian Rachlin

Programma

Anatolij Ljadov
Volshebnoye ozero (Il lago incantato) op. 62

Pëtr Il'ič Čajkovskij
Concerto per violino e orchestra op. 35

Dmitrij Šostakovič
Sinfonia n. 6 op. 54

Orchestra del Teatro Massimo

Biglietti dal 28 marzo 2022


Biglietti

Settore

Intero Ridotto
1 30 24
2 25 20
3 25 20
4 25 20
5 20 16
6 20 16
7 15 12

 

Accesso in Teatro

È obbligatorio indossare una mascherina di tipo FFP2 per la protezione delle vie respiratorie per tutta la durata della permanenza in Teatro. All'ingresso è attivo il controllo della temperatura corporea.

Dove acquistare i biglietti

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Massimo, online e tramite il call center.

Modalità di utilizzo dei voucher

È possibile acquistare i biglietti utilizzando i voucher ricevuti per gli spettacoli cancellati della stagione 2020. Si segnala che i voucher emessi dalla biglietteria e dal call center possono essere utilizzati per l’acquisto sia presso la biglietteria che presso il call center. I voucher emessi da Ticketone e dai punti vendita autorizzati possono essere utilizzati esclusivamente per acquisti sul sito Ticketone. Presso la biglietteria del Teatro Massimo, online su TicketOne.it e chiamando il call center.

Riduzioni

Fino a 26 anni, titolari Card Under35, studenti dell’Università di Palermo, del Conservatorio A. Scarlatti di Palermo e dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, soci Uncalm, gruppi (minimo 20 persone per la stessa data), titolari Diamond Card. Gli abbonati alla stagione di opere e balletti 2022 hanno diritto alla riduzione sui biglietti per la stagione di concerti. Per gli spettatori disabili in sedia a rotelle e i loro accompagnatori il Teatro mette a disposizione 6 posti in platea al prezzo intero del settore 7. Agli altri spettatori disabili gravi e ai loro accompagnatori è riservata la tariffa ridotta senza costi di prevendita per tutti i settori. Per tutte le riduzioni è necessario presentare un’attestazione e/o un documento di identità.